Surely a beginning only

It is surely not a complete analysis of the encyclical letter which is due to be published today. But one thing seems to be striking: it continues to dichotomise economy and ecology, only demanding taking responsibility FOR nature. 

Quando si analizza l’impatto ambientale di qualche iniziativa economica , si è soliti conside- rare gli effetti sul suolo, sull’acqua e sull’aria, ma non sempre si include uno studio attento dell’impatto sulla biodiversità, come se la perdita di alcune specie o di gruppi animali o vegetali fosse qualcosa di poco rilevante.

(Para 35)
Shouldn’t we move further, looking for responsibility IN nature?
Indeed there are several instances in the letter that suggest a too technical understanding to the real social responsibility, i.e. a responsibility that sees nature as an inherent part of the social existence.

Difficult questions and the surely important contribution of the 

LETTERA ENCICLICA

LAUDATO SI’

DEL SANTO PADRE

FRANCESCO

SULLA CURA DELLA CASA COMUNE

will offer many impulses for a hopefully productive debate.
… Camminare insieme … 

con tutte le nostre differenze 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: