… Perché …

Ti hanno uccisa e sepolta nei titoli dei loro giornali, madre. Come posso perdonare, madre? Come può Jenin perdonare? Come si può portare questo fardello? Come si può vivere in un mondo che volta le spalle a questa ingiustizia da così tanto tempo? E’ questo che significa essere palestinesi, madre?

(Susan Abulhawa, 2011: Ogni mattina a Jenin; Milano: Feltrinelli: 371 f.)

… non solo la Palestina – Qual è il significato di un mondo senza giustizia, un mondo che ha la competitività tra gli individui – stati nazionali, le persone, la personalità – come il valore massimo? E dove l’amore e la comprensione è di accettare e in attesa l’identità, non permettendo differenza? Questo che significa essere umano?
Annunci

One thought on “… Perché …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...